Android 2.1 Eclair

Addio Android Eclair 2.1, Google ha eliminato il supporto al Play Store

Sono passati sette anni da quando Android 2.1 Eclair ha fatto il suo debutto su uno smartphone. Ufficialmente svelato il 26 ottobre 2009, Eclair è stato un aggiornamento piuttosto importante nella storia di Android portando diverse novità rispetto alla precedente versione (Android 1.6 Donut).

All’epoca arrivarono i Live Wallpapers, la barra di ricerca di Google come widget da inserire in homepage e una nuova interfaccia personalizzata con menu e icone più simili a quelle di oggi.

Ci sono ancora pochi telefoni in circolazione con Android 2.1 e probabilmente è per questo che Google ha annunciato la fine del supporto al Play Store il prossimo 30 giugno. Passato il mese, chiunque ancora utilizzi uno di questi vecchi smartphone non sarà in grado di accedere, scaricare o aggiornare le proprie app dallo store ufficiale. Inoltre, non apparirà nessuna notifica, semplicemente smetterà di funzionare.

È difficile fare una stima di quanti smartphone con Android Eclair ci siano ancora in giro ma sicuramente saranno più quelli da collezione che quelli utilizzabili. RIP Eclair!