Google Pixel XL nero

Pixel XL 32 GB costa a Google circa 285 dollari

E’ sempre interessante scoprire quanto costa realizzare uno smartphone. L’ultimo finito sotto i cacciaviti degli esperti di IHS è il Pixel XL da 32 GB di Google, il cui BoM (il prezzo dei materiali) ammonterebbe a 285,75 dollari inclusi i costi di assemblaggio.

Il prezzo al pubblico di Google Pixel XL è stato fissato a 769 dollari negli Stati Uniti,  il che si traduce in un profitto netto pari a 483,25 dollari a cui vanno però sommate le spese sostenute per il software, la ricerca e sviluppo oltre agli ingenti costi di marketing. Ecco alcuni dettagli riportati in questa infografica.

google_pixel_xl_chart_exploded_version_two_revised
Se il prezzo vi sembra alto e volete saperne di più, sappiate che realizzare un Samsung Galaxy S7 costa 255 dollari, un iPhone 7 circa 224 dollari. Da tenere in considerazione poi la grandezza del dispositivo, che alza il prezzo finale di display e batteria.

Google Pixel XL: il costo dei componenti interni

Tutti provenienti da fornitori esterni, si parte dal costoso pannello Amoled fornito da Samsung per arrivare ai quattro dollari della batteria di LG.

  • Display Amoled by Samsung: 58 dollari
  • SoC Snapdragon 821 di Qualcomm: 50 dollari (compresi chip audio)
  • Memoria interna e Ram: 26,50 dollari
  • Fotocamera posteriore e anteriore: 35 dollari
  • Batteria: 4 dollari
  • Fogli, cavi e documentazione: 10 dollari

 

Potete consultare la documentazione completa in questo foglio digitale.

Google Pixel costo componenti