Android 8.1 Oreo

Android 8.1 Oreo ufficiale: arrivo a Dicembre

Google ha rilasciato l’anteprima del suo imminente aggiornamento Android 8.1 Oreo. Il debutto è previsto per dicembre sui dispositivi Pixel e Nexus supportati.

Con la promessa di apportare vari miglioramenti alla piattaforma Oreo, l’aggiornamento di Android 8.1 Oreo attiva finalmente il chip di imaging nascosto sul Pixel 2 di Google. Introdurrà inoltre ottimizzazioni per Android Go su dispositivi con almeno 1 GB di RAM, oltre a una nuovissima API Neural Networks per accelerare l’intelligenza sul dispositivo.

“A partire da oggi pubblicheremo un aggiornamento all’anteprima per sviluppatori di Android 8.1, l’ultima prima del lancio ufficiale per i consumatori a dicembre”, ha dichiarato Dave Burke, VP of Engineering di Google. “Per i proprietari di Pixel 2, l’aggiornamento di Android 8.1 consente l’attivazione del Pixel Visual Core, il primo co-processore progettato da Google per l’elaborazione di immagini e ML”. Con Android 8.1 Oreo Final Developer Preview installato, il chip Pixel Visual Core può essere attivato tramite una nuova opzione di sviluppo. Questo, consentirà alle app fotografiche di utilizzare l’API della videocamera Android ufficiale per acquisire le foto HDR +. Maggiori dettagli possono essere trovati nell’annuncio di rilascio.

L’anteprima per sviluppatori Android 8.1 Oreo è ora disponibile per tutti i dispositivi Pixel e Nexus supportati che eseguono la versione precedente. Gli sviluppatori interessati ad aggiornare le loro app per il prossimo sistema operativo Android 8.1 sono invitati a installare questa versione sui propri dispositivi.

L’anteprima include il livello API 27, la patch di sicurezza di novembre 2017, nonché le ottimizzazioni e le correzioni di bug più recenti implementate dai tecnici di Google. Android 8.1 Oreo sarà lanciato ufficialmente a dicembre per Google Pixel 2 e Pixel 2 XL, Google Pixel e Pixel XL, Google Pixel C, Nexus 5X e Nexus 6P.

(Visited 187 times, 1 visits today)