Clock That Click: l’app per la nostra privacy

Nasce Clock that Click, un’app tutta nuova pensata per tutelare la privacy degli utenti e garantire tranquillità ai genitori quando i figli utilizzano il loro smartphone.

Detta anche CTC App, offre la possibilità di impostare un tempo di vita a file, immagini e video inviati tramite email ad un altro utente che utilizza la stessa app. Terminato il conto alla rovescia, il file diventa inutilizzabile.

Clock that Click è stata ideata da CWS per arginare fenomeni di cyber bullismo tramite internet e ripristinare la privacy che con il massiccio invio di foto e video privati sta andando a scomparire. CTC App è alla sua prima versione per Android e supporta i seguenti file: Jpeg, Gif, Png, avi, mp4. La versione per Apple arriverà nel corso dei prossimi mesi.

L’app si può scaricare gratuitamente dal Google Play Store ma una volta testata per sbloccarla è richiesto il pagamento della licenza pari a 4,75 dollari. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale www.clockthatclick.com

(Visited 83 times, 1 visits today)