Huawei pronta a sbarcare nel listino degli operatori statunitensi con Mate 10

Huawei è il terzo produttore mondiale di smartphone ma la sua presenza negli Stati Uniti è limitatissima. La compagnia sta lentamente entrando nel mercato americano con il rilascio di vari smartphone a brand Honor e Huawei Mate 9 portato allo scorso CES 2017.

Secondo ABC News, Huawei ha in serbo grandi piani per il CES 2018, uno dei quali include l’annuncio ufficiale delle partnership con vari operatori. Questo non è il primo segnale sull’ingresso di Huawei negli Stati Uniti perché solo qualche settimana fa un leak mostrava un software progettato specificamente per AT&T.

“Il prossimo anno venderemo il nostro top di gamma, il nostro prodotto, nel mercato statunitense attraverso gli operatori. Penso che possiamo dare valore agli operatori così come ai consumatori. Prodotto migliore, innovazione migliore, migliore esperienza utente”.

 

– Richard Yu, Presidente di Huawei

Parlando con ABC News, il presidente di Huawei Richard Yu ha confermato che Huawei Mate 10 farà esordio nel listino degli abbonamenti dei partner telefonici ad certo punto del 2018.

Oltre a Huawei Mate 10, non sappiamo se Huawei intende rendere disponibile altri dispositivi tramite gli operatori. Questo però non ha impedito alla società di rilasciare modelli  sim free come dimostra Honor 7X sullo store online di Honor.

(Visited 98 times, 1 visits today)