Meizu-M6s

Meizu M6s ufficiale: processore Exynos e display da 5.7 pollici

Meizu M6s è il primo modello dell’azienda a essere lanciato nel 2018. Si tratta di uno smartphone di fascia medio/bassa che tra le principali caratteristiche vede un display in 18:9, un processore Exynos realizzato da Samsung e uno scanner di impronte digitali montato sul retro.

Meizo M6s introduce anche la funzione Super mBack, un nuovo pulsante ancora più sensibile alla pressione integrato nel display. Quest’ultimo è un pannello HD da 5,7 pollici (1440 x 720 pixel) dalla luminosità di 450 nit, ampi angoli di visuale e rapporto di contrasto 1000:1. All’interno lo smartphone è alimentato dal processore hexa-core di Samsung, Exynos 7872 SoC (due core Cortex-A73 con clock a 2.0GHz e quattro core Cortex-A53 con clock a 1.6GHz) accoppiato con la GPU Mali-G71 e 3GB di RAM. Meizu afferma che è il primo dispositivo in assoluto con il SoC Samsung Exynos 7872 da 14 nm.

Sul fronte fotografico Meizu M6s dispone di una fotocamera posteriore con obiettivo Samsung CMOS da 16 Megapixel con apertura f/2.0 e una fotocamera frontale da 8 megapixel con apertura f/ 2.0. La fotocamera posteriore è inoltre dotata di flash LED bicolore e sensore CMOS.

Saranno due le varianti di memoria interna: 32 GB e 64 GB. Le opzioni di connettività includono 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n e Bluetooth 4.2 mentre i sensori a bordo comprendono accelerometro, giroscopio, sensore di luce ambientale, bussola digitale e sensore di prossimità (a infrarossi). Infine, la batteria inserita all’interno è una 3000 mAh in un case di metallo di 152×72,5×8 mm per un peso pari a 160 grammi.

Meizu M6s prezzo

Meizu M6s sarà disponibile in Cina a partire dal prossimo 19 gennaio in due tagli: 3/32 GB e 3/64GB. Le due varianti di storage lanciate in Cina saranno disponibili al prezzo di 127 e 152 euro nei colori Champagne Gold, Matte Black, Moon Silver e Cobalto Blue.

(Visited 106 times, 1 visits today)