oneplus 6

OnePlus 6, la notch si potrà “nascondere”

Nei giorni scorsi OnePlus ha confermato le specifiche tecniche del suo prossimo dispositivo di punta, il OnePlus 6. Il telefono avrà un design tutto nuovo e presenterà la discussa notch sul display che, secondo il produttore cinese, potrà essere “nascosta”.

Sapevamo già che OnePlus 6 si sarebbe unito ai tanti altri dispositivi con la notch (ndr. vedi Huawei P20) ma non eravamo a conoscenza che si potesse disattivare. Curioso perché si tratta di una funzionalità che Google ha recentemente implementato nel suo sistema operativo Android P e che, nessun produttore, almeno per ora, offre.

Secondo il CEO OnePlus Pete Lau, la nuova funzionalità dello smartphone OnePlus 6 si chiama “black-out” e promette di lasciare agli utenti lo sfondo nero di entrambe le notifiche e la barra di stato in modo da non vedere più la tacca.

“Una funzionalità di black-out è stata presa seriamente in considerazione nelle prime fasi dello sviluppo di OnePlus 6. All’epoca abbiamo deciso di non aggiungere questa funzione”, ha dichiarato Pete Lau, CEO di OnePlus: “Questa funzione ti consentirà di oscurare lo sfondo delle notifiche e della barra di stato”.

“Volevamo concentrare tutto il nostro tempo e le nostre risorse per offrire un’esperienza eccezionale a schermo intero. Penso ancora che il modo migliore per sperimentare OnePlus 6 sia sfruttando tutto il potenziale del display. Recentemente molti utenti hanno suscitato interesse nel nascondere la notch. Rispettiamo i feedback e vorremmo dare a tutti la possibilità di scegliere”, ha riferito.

Black-Out: dopo il lancio di OnePlus 6

Sfortunatamente, la funzionalità di black-out non sarà disponibile al momento del lancio, in quanto OnePlus ha affermato che l’avrebbe implementata in un futuro aggiornamento del software. Tuttavia, è una funzionalità eccezionale che dovrebbe essere presente su tutti i telefoni Android.

Per quanto riguarda le specifiche, OnePlus 6 sarà alimentato dall’ultimo chip Snapdragon 845 di Qualcomm, fino a 8 GB di RAM e fino a 256 GB di spazio di archiviazione. Sono attesi anche componenti aggiornati della fotocamera e della connettività.

(Visited 77 times, 1 visits today)