Qualcomm Snapdragon

Qualcomm: “Android sempre un passo avanti a iOS”

Qualcomm vuole fare sapere che, quando si tratta di innovare, il sistema operativo Android è sempre il primo a implementare tutte le novità in ambito mobile.

Tempismo perfetto. Qualcomm ha scelto di condividere queste informazioni proprio nel giorno in cui Apple sta per annunciare i nuovi iPhone. La concorrenza tra Google e Apple continua senza sosta e Qualcomm è una delle aziende che realizza quasi tutti i processori per i produttori di telefonia sul mercato come LG, HTC, Sony e molti altri.

Android arriva sempre prima

Con il suo post nel blog, la chipmaker statunitense vuole dimostrare con i fatti che le innovazioni principali del mercato provengono da dispositivi Android e che Apple lancia una o due funzioni all’anno spacciandole come “rivoluzionarie” grazie all’aiuto del marketing.

Il problema più grande di Android rimane la frammentazione immensa. Una forza più che una debolezza, in grado di regalare al consumatore finale la libertà di scegliere tra centinaia di modelli e design.

Ad esempio, il primo display OLED è stato utilizzato su LG Flex 2 e il primo schermo touch screen resistente all’acqua è arrivato con Sony Xperia Z4. Solo nel 2017 molte nuove tecnologie e aggiornamenti importanti sono infine sbarcati con l’ultimo Samsung Galaxy S8.

Sotto trovate la tabella completa

Innovazioni Android

(Visited 207 times, 1 visits today)