Tez

Tez: il nuovo servizio di Google per effettuare pagamenti attraverso gli ultrasuoni

Pagamenti attraverso gli ultrasuoni. Questo il nuovo servizio annunciato da Google in India che prenderà il nome di “Tez”. Concorrente di Apple Pay, potrà essere utilizzato con uno o più conti bancari, non sarà limitato per pagare nei negozi fisici e on-line ma permetterà di inviare denaro ad altre persone.

“Invia denaro a casa tua, dividi il conto della cena con gli amici, o paga il chaiwala nei paraggi. Fai tutti i pagamenti, direttamente dal tuo conto bancario con Tez”, spiega Big G, aggiungendo che la piattaforma utilizza il sistema UPI (National Payments Corporation) combinato con la tecnologia QR Audio che attraverso il microfono e altoparlante dello smartphone emette dei suoni non udibili per gli esseri umani ma ideali per trasmettere informazioni di pagamento. Google Tez non necessità quindi di chip NFC ed è compatibile con tutti i Pos.

Per invogliare gli utenti ad utilizzare Tez, Google assegna Scratch Cards virtuali ogni volta che questi effettuano un pagamento dando la possibilità di vincere 15 dollari a transazione. C’è anche una competizione settimanale dove i clienti possono vincere una somma pari a 1.560 dollari.

Per ulteriori informazioni, inclusi i dettagli sulla nuova tecnologia, vi riportiamo un video promozionale pubblicato su YouTube.

 

 

(Visited 201 times, 1 visits today)